Comunità e istituzione

Sviluppo di comunità

Oggi i processi sociali, ovvero tutti quei processi relazionali tra le persone e i loro ambienti di vita, non possono essere dati per scontati o lasciati privi di orientamento o gestiti da logiche assistenzialistiche. L’intervento di un équipe di esperti in sviluppo di comunità serve a riconnettere le varie frange del tessuto sociale, rendendo la cittadinanza protagonista di un miglioramento della qualità di vita e del luogo in cui vive, stimolando e supportando un processo di attivazione mediante:

  • l’uscita dall’isolamento del singolo individuo o agenzia
  • la formazione di una logica attiva di presa in carico del problema vissuto in prima persona
  • l’emersione della consapevolezza di poter essere attore capace del cambiamento
  • il superamento dei i conflitti intra-gruppali
  • il sostegno alla creazione di collaborazioni e reti come possibilità di aumentare il proprio potere di azione e di cambiamento diretto
  • l’emersione dei problemi reali percepiti dai cittadini di un determinato territorio
  • il superamento dei limiti imposti dalle scarse risorse economiche pubbliche e dall’isolamento
  • la formulazione di ipotesi di risoluzione dei problemi comuni
  • l’implementazioni di progettualità contenute, condivise e attuabili
  • l’educativa di strada
  • una stesura di programmi cadenzati di eventi

Educativa territoriale / educativa di strada

Aggancio di gruppi informali in pre-disagio e disagio al fine di:

  • sviluppare progettualità condivise al fine di contenere sia il disagio vissuto dal gruppo che quello percepito dalla cittadinanza
  • risoluzione partecipata e non punitiva di problematiche sociali e territoriali
  • creare le premesse per una mediazione tra esigenze diverse e contrastanti
  • sviluppo di inserimento sociale e avvicinamento alle Istituzioni o ai gruppi formali del territorio

Mappatura di territori urbani

Realizzazione di una mappa significativa dei servizi presenti in un certo territorio. Non solo un elenco ma una descrizione delle logiche con cui gli attori agiscono in un dato luogo. Comprensione delle problematiche sociali e individuazione di ipotesi di soluzione.

Supervisione

La supervisione è uno strumento attraverso il quale si fornisce un supporto a un gruppo o ad un singolo nello svolgimento del proprio lavoro, concentrandosi su molteplici livelli come quello relazionale, tecnico o di metodo. Si rivolge agli operatori dell’ambito educativo e psicologico che operano nel sociale.